Circo Massimo a Cinque Stelle, una sola parola: Grazie!

 

Vorrei trovare le parole giuste per esprimere la felicità per l’atmosfera magica di Circo Massimo e l’orgoglio per aver coordinato il fantastico team che ha organizzato e condotto l’evento #Italia5Stelle.
Vorrei avere la lucidità di raccontare tutte le mie sensazioni dopo un’esperienza intensa come questa, ma la realtà è che quando sei così totalmente assorbito da un piccolo modesto miracolo da realizzare a tempo di record, quando l’adrenalina smette di correre ti senti quasi paralizzato ed incapace di mettere ordine nel caos di sentimenti che ti attraversa.

Posso quindi trovare le parole solo per ringraziare Beppe e Gianroberto per avermi dato la responsabilità di un evento così importante, il team di organizzazione eventi del gruppo romano che si è affidato e fidato di me, i circa 600 spettacolari attivisti che sotto un sole concente hanno lavorato gratuitamente, con pazienza e sempre con il sorriso sulle labbra, il service e lo studio di progettazione che ci hanno seguito con professionalità e tempismo.

Ringrazio tutti i nostri fornitori che si sono dimostrati attenti alle nostre esigenze ed estremamente duttili ed hanno offerto tutti qualcosa di più rispetto a quello messo a contratto.
Ringrazio i singoli funzionari del Comune di Roma, e quelli delle altre aziende municipalizzate, per aver smosso il Moloch Burocratico il più possibile.
Ringrazio le persone meravigliose sorridenti, tutte quelle con gli occhi splendenti rivolti al futuro, che in questi giorni mi hanno abbracciato, baciato, cercato per una foto o solo per un contatto… quelle che mi hanno donato idee e nuovi spunti di lavoro.

Ringrazio poi i miei colleghi portavoce municipali, comunali, regionali, parlamentari ed europarlamentari che sono rimasti semplici cittadini tra i cittadini, e che per 3 giorni ininterrottamente hanno dimostrato tutta la loro voglia di confronto e scambio con le tante persone presenti.
Credo fermamente che questo marchi con forza la differenza tra l’essere portavoce ed essere politici professionisti.

Vorrei poi ringraziare per la pazienza i miei colleghi di commissione che mi hanno persa per un mese e non mi hanno mandato su “Chi l’ha visto”.

Vorrei anche ringraziare il mio compagno, che è stato con convinzione accanto a me a lavorare in questi tre giorni, senza scordare i miei figli che mi aspettavano dalle preziose nonne.

E per ultimo, vorrei ringraziare il Movimento 5 Stelle, perchè se mi sento ancora viva in questo paese è grazie a lui… e grazie a tutti noi che non smetteremo mai di lottare!!!

4 thoughts on “Circo Massimo a Cinque Stelle, una sola parola: Grazie!”

  1. oscar peris scrive:

    sei stata, siete stati, sono stati . . TUTTI FANTASTICI – Il sogno continua . . Grande Roberta !

     
  2. Walter Lamanna scrive:

    Ciao,
    complimenti per aver saputo organizzare meravigliosamente un grande evento. Non era facile ma il supporto e l’amore e la voglia di fare in te e in tutte le persone che ho incontrato è stato grandioso. Ci sentiamo parte attiva e poi la bellezza di vedere tanti giovani preparati che si mettevano a disposizione di tutti confrontandosi con le diverse esigenze della “piazza”. Bravi, coraggiosi e tosti! Grazieeeeeeee

     
  3. Franco Antonelli scrive:

    E’ stato un orgoglio lavorare oltre i turni assegnatomi, non riuscivo ad andare a casa perché attratto da una magia invisibile e dai tanti sorrisi ed abbracci dei tanti attivisti e portavoce, alcuni conosciuti solo sulla rete, mi sentivo in una famiglia felice che lotta per la sopravvivenza.
    Buon movimento a tutti.

     
  4. Maurizio Bertini scrive:

    Un grazie di cuore a tutti voi del TSE per averci dato la possibilità di far parte di un evento grandioso.
    Sono stati tre giorni faticosi, ma pieni di soddisfazione ed entusiasmanti.
    Tre giorni volati in un attimo e quando è giunto il momento dei saluti, tutti commossi. Vedere la grande partecipazione dei cittadini ti riempie di gioia e pensi: allora non è finita, vogliono il cambiamento. Ogni attimo resterà impresso nella mente e nel cuore. Grazie ancora.

     

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Close
Grazie del vostro supporto...
Mettiti in Movimento, condividi sui tuoi Socials...