Giubileo dell’Onestà la Lettera a Mons. Fisichella (03/04/2015) e il Piano Presentato al Vaticano (15/04/2015)

potete scaricarlo da QUI.
 

“GIUBILEO DELL’ONESTÀ”: ECCO IL PIANO M5S PRESENTATO AL VATICANO!

Stamattina siamo stati ricevuti (portavoce M5S nazionali e romani) da Monsignor Rino Fisichella, incaricato del Papa per l’organizzazione del Giubileo, a cui abbiamo presentato il progetto M5S per un “Giubileo dell’Onestà”. Crediamo che stavolta si debba iniziare dalla prevenzione, per evitare che un evento così importante si trasformi nella solita mangiatoia per partiti e corrotti con sperpero inutile di soldi pubblici.

“Giubileo dell’Onestà”: ecco il piano M5S presentato al Vaticano!Stamattina siamo stati ricevuti da Monsignor Rino Fisichella, incaricato del Papa per l’organizzazione del Giubileo!Gli abbiamo consegnato un importante documento!Lo trovate qui: http://goo.gl/Zc19QG

Posted by Roberta Lombardi on Mercoledì 15 aprile 2015

 

Il nostro documento contiene delle linee guida per istituire un comitato di controllo con potere di veto composto da un rappresentante Anac, da un magistrato della Corte dei Conti e da un rappresentante della società civile in possesso delle caratteristiche professionali adeguate, che vigili sulla regolare assegnazione degli appalti in occasione dell’Anno Santo. Inoltre, il piano prevede la centralizzazione obbligatoria degli acquisti di beni e servizi per qualunque importo al di sopra dei 5.000 euro e l’obbligatorietà della certificazione antimafia per le imprese che si aggiudicheranno gli appalti.

Se volete leggere e diffondere il documento M5SGiubileo dell’Onestà“, documento giubileo – pronto per stampa

SEPARAZIONE POST

M5S SCRIVE A MONS. FISICHELLA, “SIA ANCHE IL GIUBILEO DELL’ONESTÀ” – 3 APRILE 2015

giubileo onesta lettera fisichella

Il Giubileo della Misericordia sia anche ricordato come il Giubileo dell’Onestà. Il MoVimento 5 Stelle ha inviato questa mattina una lettera a Monsignor Rino Fisichella, incaricato da Papa Francesco di organizzare l’Anno Santo che inizierà l’8 dicembre 2015, chiedendogli un incontro per illustrare “il nostro umilissimo contributo di cittadini nelle istituzioni e sul territorio”.

Visto il particolare momento storico che stiamo attraversando occorre raddoppiare l’impegno e l’attenzione messi nella gestione della cosa pubblica, perché il buon esito dell’Anno Giubilare della Misericordia dipenderà in gran parte dal rigore morale con cui sapremo approcciare questa importantissima sfida.

Gli scandali giudiziari che negli ultimi mesi hanno investito l’amministrazione capitolina e coinvolto numerosi esponenti del Pd rischiano infatti di rappresentare un grosso ostacolo alla realizzazione positiva di un evento così importante come il Giubileo. Noi vogliamo e chiediamo che sia solidale con i cittadini romani e che venga ricordato in futuro come esempio di buona amministrazione.

Per questo abbiamo individuato delle macro-aree di interesse per rendere Roma una città migliore in vista dell’Anno santo.

1. amministrazione trasparente: appalti, concessioni, finanziamenti, assunzioni

2. mobilità sostenibile: come girare la città evitando di morire di traffico

3. accoglienza: ricettività standard e circuito legale di ospitalità alternativa

4. Chiese aperte: il cibo dell’anima è anche la cultura, la Chiesa come punto di accoglienza di arti e mestieri apre le sue porte a tutti i cittadini anche non cattolici

5. sicurezza e decoro: lotta abusivismo, prevenzione delinquenza, decoro

Ci auguriamo ovviamente che tutti i nostri dubbi siano fugati da un solidissimo impianto organizzativo che resista alle tentazioni della corruzione e alle insidie del “Mondo di Mezzo”.

Siamo certi sulla capacità di donarsi agli altri dei nostri concittadini e di accoglienza della nostra città, ciononostante abbiamo chiesto a Monsignor Fisichella di incontrarci perché ad oggi siamo risultati l’unica forza politica in grado di scardinare realmente il malaffare e la sola, dunque, idonea a offrire il proprio umile contributo per la realizzazione del Giubileo della Misericordia.

Restando fiduciosi di una tempestiva risposta, cogliamo l’occasione per augurare a tutti una serena Pasqua.

Parlamentari e consiglieri capitolini M5S

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Close
Grazie del vostro supporto...
Mettiti in Movimento, condividi sui tuoi Socials...