MafiaCapitale, M5S: Marino incita a delinquere?

MARINO DICCE QUARCOSA
 

MafiaCapitale. “Il sindaco di Roma parla liberamente di oltre 100 prossimi indagati. Marino una volta arriva in ritardo, non aveva assolutamente visto il marcio di Mafia Capitale, oggi anticipa le inchieste, forse incita a delinquere.”.

I parlamentari M5S di Roma sottolineano come: “Roma doveva essere commissariata e non è successo nulla. Marino minaccia, Orfini commissario PD ascolta e tace. Chi sei Marino? Un sindaco o un portatore di messaggi occulti? Se il sindaco della capitale d’Italia ha informazioni riservate, può diffonderle come se fossero un’arma di pressione? Marino nella migliore delle ipotesi sta “solo” violando il segreto istruttorio. Nella peggiore siamo al più sfacciato invito criminale di sempre: sbrigatevi a sistemare i vostri affari prima che scattino le manette. Abbiamo capito noi male?”.

“Marino dicce quarcosa? facce ride!”

 

MARINO DICCE QUARCOSA

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Close
Grazie del vostro supporto...
Mettiti in Movimento, condividi sui tuoi Socials...