MEDICO SCOLASTICO NEL LAZIO: A CHE PUNTO SIAMO?

125178955_3424563394318763_1815832674233426450_o
 

A che punto sta la reintroduzione del medico scolastico nel Lazio?

L’anno scolastico in corso è caratterizzato da un clima di generale incertezza e da nuove difficoltà mai incontrate prima d’ora. Le scuole e tutti i professionisti che vi lavorano, ma anche gli alunni e le loro famiglie, si trovano a dover fronteggiare le necessarie misure anti covid, coniugangole alle attività quotidiane, adeguandosi di volta in volta ai nuovi sviluppi della pandemia.

Il numero di infetti o soggetti in isolamento precauzionale tra i docenti, il personale Ata e gli stessi alunni della Regione Lazio, ci dimostra che la situazione al momento è molto seria e richiede il costante monitoraggio da parte di tutte le istituzioni coinvolte, per poter rispondere tempestivamente in caso di necessità.

Esiste già un protocollo che permette di coordinare il lavoro delle Asl con quello delle scuole, ma in uno scenario emergenziale come quello attuale, il ricorso alla figura del medico scolastico può essere più che mai di aiuto per fornire un maggiore supporto sia al personale scolastico che agli alunni e alle loro famiglie in un momento tanto complesso e in continuo divenire.

Come ricordato dall’Ufficio Scolastico Regionale del Lazio, sono 290 i medici professionisti già assunti per attuare finalmente questa misura che abbiamo fortemente voluto, ma l’emergenza richiede maggiore rapidità e chiarezza sulla pianificazione della Giunta. Per questo oggi ho scritto all’Assessore D’Amato, per sapere: se sono previste ulteriori assunzioni per aumentare il numero di istituti dotati di un medico scolastico; quali sono le eventuali tempistiche stimate per portare a termine tutte le assunzioni; se è possibile avere una delucidazione sulle modalità con cui tali professionisti sono stati o saranno inseriti nel contesto scolastico e quindi quali mansioni gli verranno eventualmente attribuite.

In un momento simile, la Regione Lazio può sfruttare il vantaggio derivante da questa misura lungimirante e sono certa che verrà fatto quanto possibile per rendere quanto prima operativi tutti i medici scolastici necessari.

Vi terrò informati sugli sviluppi!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Close
Grazie del vostro supporto...
Mettiti in Movimento, condividi sui tuoi Socials...