logo_TIM_versioneSecondaria

Caso TIM: una lettera per il Ministro Poletti e il Sottosegretario Biondelli.

 

 Nonostante le numerose e già citate proteste dei dipendenti TIM – ignorate dai media e dal Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali – e nonostante la mia interrogazione che chiedeva ufficialmente al Ministro Poletti di prendere finalmente e seriamente in esame la questione, dal primo Febbraio è entrato in vigore…

slide

Letta e Buzzi, strane coincidenze: evviva, evviva!… ?

 

 Nella giornata di ieri, vari colpi di scena hanno agitato gli animi degli amanti dell’appassionante romanzo “Mafia Capitale”. I media cannoneggiavano sul Prefetto di Roma e sulle sue dichiarazioni in Commissione Antimafia riguardanti i rapporti, o non rapporti, con Salvatore Buzzi, e tiravano fuori una lettera che, a loro dire,…

slide

POLETTI si dimette… ancora sul CNS LegaCoop di Buzzi…

 

 Poletti si dimette… si deve dimettere perché noi vogliamo sapere chi sia il vero “Mastro di Chiavi” della Mafia romana… Ieri, Vi ho raccontato, nella mia ultima nota sulle prossime dimissioni del Ministro Poletti, che il nostro caro “Mastro di Chiavi”, Salvatore Buzzi, già condannato per omicidio, 34 coltellate ed assegni…

slide

Le Dimissioni di POLETTI, seconda puntata…

 

 Cooperative Detenuti: Poletti e Buzzi, “Mastro di Chiavi”, Piatto ricco mi ci ficco… Ieri vi abbiamo dato l’antipasto ed il primo piatto, oggi andiamo avanti… Abbiamo chiuso l’articolo parlando degli affari incrociati fra la Sarim Immobiliare e la Sial Srl, sopratutto per quanto riguarda il nuovo, nel 2006, Campo Nomadi nel parco di…

slide

Ministro POLETTI: le sue Dimissioni, prima puntata…

 

 Cooperative Detenuti: Poletti e Buzzi, “Mastro di Chiavi”, Piatto ricco mi ci ficco… A seguito di un convegno al carcere di Rebibbia, nel 1985, a Roma, nasce la cooperativa sociale “ 29 Giugno”, con lo scopo di inserire i detenuti nel mercato del lavoro. Con 215 dipendenti, la cooperativa è presieduta da Salvatore Buzzi, già condannato…

slide

Sulla Pelle degli Immigrati

 

 L’uso dei Rom e dei rifugiati da parte dei partiti è VOMITEVOLE: la destra li usa a scopi elettorali perchè gioca cinicamente con le paure dei cittadini, la sinistra li usa per farci i soldi, come dimostra l’inchiesta romana. Io suggerisco di seguire il filone che secondo me ci darà…

Close
Grazie del vostro supporto...
Mettiti in Movimento, condividi sui tuoi Socials...