Volli, e sempre volli, e fortissimamente volli

 

Perchè un presidio no stop di fronte il Ministero Economia e Finanze dei parlamentari M5S?

Avremmo potuto “accontentarci” di aver rispettato la promessa di restituire le eccedenze della nostra indennità e della nostra diaria anche bucando l’obiettivo del fondo alle PMI perchè il Governo e la maggioranza hanno fatto di tutto per non aprirlo e farci passare da bugiardi come loro.

Avremmo avuto la scusa perfetta: “noi ce l’abbiamo messa tutta, sono loro che non ci fanno fare quello che avevamo promesso in campagna elettorale”. Ce ne saremmo stati nel palazzo, al calduccio, insieme ai partiti e ai lobbysti loro amici che in questi giorni infestano Montecitorio peggio delle pulci.

Ma noi siamo cittadini e siamo M5S. Dobbiamo essere diversi. Dobbiamo dimostrare a noi stessi e ai nostri concittadini che quando qualcosa di vuole fortissimamente, si deve rischiare il proprio per ottenerla.

Ecco perchè da martedì mattina, ininterrottamente, fredde notti comprese, alternandoci con i colleghi per garantire la presenza nelle commissioni ed in aula, con l’enorme supporto di attivisti e simpatizzanti, siamo accampati davanti al MEF e da lì

NON CI MUOVEREMO FINCHè NON AVREMO LE COORDINATE DELL’IBAN DEL FONDO PMI dove bonificare i soldi che restituiamo ai cittadini.

Perchè in questi tempi falsi ed ipocriti, averci provato non basta più.

Dobbiamo dimostrare che il cambiamento si può avere. Basta volerlo FORTISSIMAMENTE e fare tutto quello che è nelle nostre possibilità (ed anche un pochino oltre) per ottenerlo.

ps: un altro piccolo aiuto… è di ieri sera la notizia  che il Fondo è stato aperto, ma noi degli annunci non ci fidiamo più. aspettiamo l’IBAN. aiutateci sollecitandolo. per maggiori info andate su http://www.apricontopmi.it/

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Close
Grazie del vostro supporto...
Mettiti in Movimento, condividi sui tuoi Socials...