Flop! Sono Violante… Luciano Violante…

 

Mi chiamo Bond, James Bond, e sono al servizio del Partito…

Hu? No, scusate, mi sono fatto prendere dall’entusiasmo, certe volte mi capita quando mi guardo allo specchio…

Sono Violante, Luciano Violante, e sono al servizio del PD / PDS / PCI, datemi pure una “Mission Impossible“, e non preoccupatevi, perché l’Agente Violante l’assolverà nel migliore dei modi…

Sono nato in Etiopia, solo soletto in un campo di concentramento inglese, ed è li che Baffino M mi ha reclutato ed addestrato sin da piccolo… macché Volpi del Deserto, state sicuri, io so soffrire e lottare…

Cosa volete da me ad esempio, che faccia il Giustizialista?

Altro che Di Pietro, Mani Pulite, De Magistris ed Igroia, al mio confronto mi fanno un Baffino… l’ho inventato io il giochino del “…divento famoso con il Giustizialismo e poi mi candido…”…

Infatti sono stato Giudice istruttore nei peggiori anni Settanta a Torino, occupandomi di terrorismo Rosso e Nero, ed ho fatto… come dite? La mia più famosa e discussa inchiesta è quella sul Golpe Bianco di Edgardo Sogno? Quella conclusasi qualche anno dopo con un pieno proscioglimento di Sogno e Cavallo per non aver commesso il fatto?

Bazzecole, quisquilie, cosa volete che faccia un’inchiesta le cui motivazioni sono ancor torbide oggi?

Ero stato bravo, ero diventato famoso e candidabile, ed era questo che voleva il Partito… Tant’è vero che fu proprio Berlinguer a chiamarmi per discutere la candidatura al Parlamento… Eh, erano altri tempi, sant’uomo, si sapeva aspettare allora, si faceva calare il polverone, e poi si parlava…

Ci mettemmo infatti daccordo per aspettare tre anni per la mia elezione, ma una volta a Roma, poco importava ormai il tempo, ero uscito allo scoperto, avevo una nuova famiglia per tutti… il PCI.

Che nostalgia…

Poi tante altre Missioni, sono stato Dialoghista, ad esempio (recupero dei “Ragazzi di Salò nel discorso del 1996, e “Garanzia a Berlusconi sulle Televisioni e sulla sua eleggibilità” nel cambio del Governo del 1994), sfociando persino nel Garantismo

Non per nulla, da ex magistrato, ho fatto anche il salto della Quaglia, ed ho alzato la voce in aula contro gli ex colleghi, agitando spesso lo spettro di un “populismo giudiziario che usa le procure come una clava politica”… mi sono persino detto favorevole ad una commissione d’inchiesta su Tangentopoli, commemorando Craxi accanto alla figlia (“Craxi, una sorta di capro espiatorio sull’altare del codice penale…”), riscuotendo persino riconoscimenti bilaterali…

Ah! Che si credevano, loro, i miei ex colleghi Magistrati, io solo fedele al Partito sono… li ho perfino infiltrati usando Magistratura Democratica come una clava…

Sono stato anche un perfetto Omissivista, una vera Tomba,  arrivando persino a tacere per più di vent’anni i particolari della Trattativa Stato Mafia racchiusi nel Dossier di Mancino, allora consegnatomi come presidente dell’Antimafia.

Bravo, eh?

Nulla mi sfuggì da quel 14 settembre 1993, nemmeno con Ingroia e Di Matteo, un vero silenzio da Tomba (vabbeh, Ciancimino non conta…)… ed è per questo che ora Di Matteo deve insistere col Presidente…

Furbo, eh?

Missioni mica facili le mie, da perfetto agente Cerchiobottista, missioni da svolgere anche a costo di sembrare ridicolo ed opportunista, che importa, comanda sempre il Partito!

E poi gli Italiani hanno la memoria corta!

E adesso? Sono tornato un grande Costituzionalista, il Partito ha deciso questa nuova Missione per me, ed io Obbedisco!

Vabbeh, a dirvi proprio la verità mica è nuova sta’ cosa, ci avevano già provato nel 2008 a candidarmi per la Corte Costituzionale, ma quell’irriconoscente di Berlusconi mi aveva impallinato… che roba, non c’è più religione, ed io che avevo anche fatto finta di non accorgermi delle sue Televisioni di cui sopra…

Bah, meglio non pensarci, ma ora vedrete, ora ci riusciamo, sono sicuro, Pinocchio non può mica vincere tutto lui, ennò! Spezzaferro M deve pur avere qualcosa di suo, ecché Diavolo…

Come dite? I Grillini hanno detto con Toninelli che non posso essere eletto anche perché non ne ho i requisiti? L’ha detto persino Brunetta?

Tutte balle, vi assicuro, Baffino M mi ha assicurato che io sarò Giudice della Consulta ed io ci riuscirò!! Me lo sento!

Altro che i Grillini, quelli non hanno capito che non contano nulla, fanno solo caciara, il PD e Baffino M, vincono sempre

Davvero Onorevole Violante? Davvero?

Violante su Mediaset …una curiosità: guardate la faccia di Fassino…

Toninelli su Violante

One thought on “Flop! Sono Violante… Luciano Violante…”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Close
Grazie del vostro supporto...
Mettiti in Movimento, condividi sui tuoi Socials...